Umorismo a teatro: Roma e Napoli sul palco... americano!

Aggiornato il: 12 nov 2018

Sabato 13 e domenica 14 Ottobre 2018



In occasione della settimana della lingua italiana nel mondo, Casa Italiana in collaborazione con SMATCH ha presentato con grande successo tre spettacoli d'eccezione: Sugo Finto di Gianni Clementi, Amicizia e Pericolosamente di Eduardo De Filippo.

Gli spettacoli sono stati ospitati dal Westbook ES Theatre di Bethesda e hanno visto sul palco Maria Grazia Corruccini, Flavia Di Domenico, Gaetano Ferrara, Pino Leoni, Sauro Rossini.






A Washington DC, la XVIII Settimana della Lingua Italiana nel Mondo è arrivata in anticipo, dando quasi il via agli oltre mille eventi previsti in tutto il mondo per la promozione della lingua e cultura italiana all’estero. Il 13 e 14 ottobre, ci siamo trovati alla Westbrook Elementary School di Bethesda, il cui teatro ha accolto numerosi ed entusiasti spettatori per i due spettacoli teatrali organizzati da Casa Italiana in collaborazione con SMATCH.


Per la prima volta, è stato portato nell’area di Washington DC, un teatro integralmente in italiano, attraverso una commedia di Gianni Clementi con la regia di Tonino Tosto, e due opere di Edoardo De Filippo, magistralmente riadattate dalla regia di Sauro Rossini. Gli attori, tutti rigorosamente italiani, hanno allestito lo stage ricostruendo meticolosamente l’ambiente necessario per la messinscena.


Sugo Finto: Maria Grazia Corruccini e Flavia Di Domenico interpretano rispettivamente Addolorata e Rosaria Pasquini, vittima l’una e carnefice l’altra, in un susseguirsi di vicende tragicomiche tra le mura di casa che ci insegnano l’importanza di assecondare i desideri altrui per amore fraterno. Le attrici si rivolgono in dialetto romanesco al pubblico che, divertito, partecipa attentamente allo spettacolo tra gli echi delle risate in sala.


Amicizia e Pericolosamente: Maria Grazia Corruccini è salita sul palco accompagnata da Pino Leoni e Sauro Rossini. I tre attori, complici al di là del sipario, calcano la scena vestendo i panni dei protagonisti di due celeberrime opere di De Filippo. Come se non bastassero le risate nel corso dello spettacolo, in sala risuonano gli applausi perfino tra un atto e l’altro grazie agli esilaranti monologhi di Gaetano Ferrara con Usa, Napoli, Eduardo e il Caffè. Attore di teatro e cabaret, Gaetano ha intrattenuto il pubblico riadattando in chiave comica alcuni aneddoti americani che trovano origine nella tradizione napoletana. Non poche le espressioni commosse degli spettatori in sala che hanno ritrovato, tra un pianto e una risata, un pezzo di vera Italia.


(di Miriam Cerrelli)




595 Third Street, NW

Washington, DC 20001

(202) 650 7169

© 2018 Casa Italiana - Ente Promotore | Privacy Policy

CILS.JPG
FMcils.png
Ambasciata-Italia-DC.jpg
usspeaksitalian_logo.png