Board

Casa Italiana Language School

è un’organizzazione senza scopo di lucro che, dal primo gennaio 2013,

attraverso contributi erogati dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionele (MAECI),

è impegnata nella diffusione della lingua e cultura italiana nella Circoscrizione Consolare  di Washington, DC.

Casa Italiana Language School

 

Consiglio di Amministrazione

Casa Italiana Language School
Consiglio di Amministrazione

Presidente
Rev. Sergio Dall'Agnese*
Direttore Esecutivo
Francesco Isgro*

Membri

Joe Lupo (Past President)

James Cocco (Treasurer)

Phil Finelli*

Tina Maiolo

Roberto Severino

Angela Puglisi*

John Mittleman

*Membri Comitato Esecutivo

Le nostre attività

Corsi integrativi d'italiano

Per ragazzi madrelingua

I corsi integrativi di lingua e cultura italiana organizzati dall'ente, sono rivolti ai ragazzi di madrelingua che abitano, temporaneamente o stabilmente, in questo Paese.

 

Si basano sul programma ministeriale italiano, coprono il percorso scolastico della scuola dell'obbligo in Italia e si svolgono da settembre a giugno per un totale di 60 ore.

L'italiano nel sistema scolastico locale

Per ragazzi Americani

In stretta collaborazione con l'Ufficio Scuola dell’Ambasciata e con l'obiettivo di portare sempre più studenti a sostenere l'esame AP d'italiano, l'ente promuove e sostiene l'inserimento di nuovi corsi di lingua italiana nei curricola scolastici delle scuole elementari, medie e superiori locali.

Offre inoltre consulenza, materiali e formazione agli insegnanti dei corsi già inseriti e finanziati dalle scuole.

Esame AP d'italiano

Biblioteca dell'Olmo

Scuola di Musica

Eventi

casaitaliana-ente-promotore-pittogramma.

Il nostro Logo

La scelta del logo di  Casa Italiana Language School, divenuta l’unico Ente Gestore nel distretto consolare di Washington DC  dal 1° gennaio 2013, non è casuale o semplicemente legata ad una scelta grafica.

Rappresenta, sintetizzato, il disegno vincitore del concorso indetto nell'a.s. 2010/2011 in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia.   

Al concorso hanno partecipato gli alunni delle  elementari, medie e licei americani della circoscrizione consolare di Washington  ove si insegna la lingua italiana. Il disegno vincitore è poi stato premiato durante una celebrazione in Ambasciata, stampato su una T-shirt e distribuito a tutti gli studenti d’italiano che, nell'area di Washington, sono circa 4000.

 

Adottando questo logo si è voluto inoltre esprimere un tributo di riconoscenza e gratitudine a Cesarina Horing, promotrice del concorso, e Maria Wilmeth che tanto hanno dato in termini di dedizione alla promozione e diffusione della cultura italiana nella nostra area.

FMcils.png

CASA ITALIANA SOCIOCULTURAL CENTER

Il nuovo centro della cultura italiana a DC